Dal 20 al 23 Azzano festeggia San Giacomo

i-controcorrente-604x272

Dopo l’apertura con le serate di martedì 10 e di giovedì 12 luglio dedicate al torneo di bocce, da venerdì 20 entra nel vivo la festa patronale di San Giacomo ad Azzano d’Asti. Fino a lunedì 23 ogni sera a partire dalle 20 lo stand gastronomico proporrà questo vasto assortimento di piatti tipici: carne cruda, vitello tonnato, insalata contadina, friciula con lardo, agnolotti al sugo, tajarin ai funghi, finanziera, arrosticini di pecora, alette di pollo, porchetta, salsiccia, cubetti di pollo impanati, patatine fritte, bonet, panna cotta, torta al cioccolato, strudel, anguria. Per lunedì è prevista anche la pizza. Venerdì 20 si balla con l’orchestra di Luigi Gallia, sabato è la volta del complesso I Controcorrente. Alle 10 di domenica la messa solenne dedicata al patrono e quindi la processione; nel pomeriggio (inizio alle 17) la 14° edizione del Memorial Adelio Ghia di tamburello, con squadre giovanili under 12 e under 14. Dalle 20, una serata di musica per i più giovani e, oltre ai piatti tipici, saranno disponibili anche birra, hamburger, arancini, porchetta e dolci. Alle 17 di lunedì 23 ancora un incontro di tamburello per la 47° edizione del Memorial Ardingo Garetto; si balla con l’orchestra di Luca Panama.

Comments are closed.